Tu sei qui

Circolare docenti n.425 - Valutazione attività di Educazione civica

Circolare docenti n.425
A tutto il personale docente - loro sedi
oggetto: Valutazione attività di Educazione civica

In prossimità della chiusura del primo quadrimestre e della convocazione degli scrutini, si precisa quanto segue:

  • la legge n. 92/2019 “Introduzione dell’insegnamento scolastico dell’Educazione civica” e le Linee guida DM 35/2020 dispongono che l’insegnamento trasversale dell’Educazione civica sia oggetto delle valutazioni periodiche e finali previste dal DPR n. 122/2009;
  • in sede di scrutinio, il coordinatore dell’insegnamento – IL DOCENTE DI SCIENZE GIURIDICHE ED ECONOMICHE – formula la proposta di valutazione avendo in precedenza acquisito elementi conoscitivi dagli insegnanti del  consiglio di classe coinvolti nella realizzazione del percorso interdisciplinare (Uda) di Educazione civica.

La valutazione finale scaturisce quindi:

  • dall’attribuzione dei voti formulati dai docenti sul segmento didattico dell’Uda inerente alla propria materia attraverso l’applicazione della rubrica valutativa del Dipartimento disciplinare di appartenenza integrata dai criteri di valutazione  in DAD;
  • dall’attribuzione della valutazione condivisa del compito di realtà, secondo i criteri della rubrica di valutazione presentata durante il Collegio docenti dell’8 gennaio 2021.

I docenti coordinatori delle attività di Educazione civica, cioè I DOCENTI DI SCIENZE GIURIDICHE ED ECONOMICHE, avranno quindi cura di predisporre e condividere con i rispettivi Cdc, mediante piattaforma Teams:

  • il compito di realtà
  • una tabella per la raccolta dei voti espressi e delle ore svolte da ciascun docente.

Le Docenti referenti di Educazione civica sono a disposizione per qualunque chiarimento.

 

Prof.ssa Capobianco Olimpia
Prof.ssa Diani Simona

 

Lun 18 Gennaio 2021
Il Dirigente Scolastico
Domenico Foderaro